#mybeautyroutine: la notte porta bellezza!

beauty routine notte Valeria D'Esposito MonParfum blogLa vostra pelle non riposa mai, nemmeno quando lo fate voi! Anzi, il suo picco di lavoro è proprio di notte, dalle 10 di sera alle 3 di mattina, quando si ripara e si rigenera.

Per questo, dopo essersi adattata alle più svariate  condizioni climatiche ed aver sopportato inquinamento e polveri sottili per tutto il giorno, di sera la pelle ha bisogno di cure amorevoli extra. Per svolgere le sue funzioni correttamente, infatti, ha bisogno di essere perfettamente pulita ed ossigenata.

Anche quando si è stanche, quindi, vale la pena di dedicarsi qualche minuto e seguire le fasi per una buona ed efficace beauty routine notte.

Vediamole insieme.

1-Pulire la pelle in profondità

Non andate a letto fino a quando non avrete rimosso il make up. Se lasciato sul viso, il trucco non permetterà alla pelle di rigenerarsi. Quindi iniziate con un buon struccante a base oleosa per gli occhi, meglio se per make-up waterproof. Usate morbidi batuffoli di cotone per aiutarvi nell’operazione e poi applicate un detergente delicato per il viso, scegliendo la texture che più vi soddisfa. Sensai o Annayake sono brand giapponesi che hanno messo la pulizia al centro del loro sistema anti-età. Il loro rituale di pulizia in due fasi, una per eliminare le impurità a base oleosa e la seconda per detergere la pelle in profondità, è una vera e propria cura di bellezza capace di dare una nuova luminosità anche alle pelli più grigie e spente.

2- Potenziare la produzione di collagene e la rigenerazione cellulare.

Per stimolare la produzione di collagene, che aiuterà a ridensificare le piccole linee e a ridurre la comparsa di pori dilatati o macchie, vi consiglio un ottimo siero antirughe, Estée Lauder Perfectionist Serum. È un siero lifting rassodante, leggero e di immediato assorbimento che una volta provato non lascerete più. Per stimolare la rigenerazione cellulare, invece, vi consiglio Estée Lauder Advanced Night Repair, uno dei più efficaci sieri in commercio, capace di supportare la sincronizzazione del naturale processo di riparazione notturna della pelle.

3- Applicare un contorno occhi

La pelle della zona perioculare è la più sottile e delicata che abbiamo e purtroppo con l’età e lo stress si assottiglia sempre più, predisponendo alle occhiaie e allo svuotamento.
Il mio consiglio è di utilizzare un ottimo contorno occhi che nel tempo darà il suo utile apporto per riparare la pelle, attenuare i segni e schiarire le occhiaie. Advanced Night Repair Eye è un gel ricco e setoso che si prenderà cura del vostro contorno occhi mentre riposate. Sarà un piacere al mattino successivo ritrovarsi con uno sguardo finalmente fresco e luminoso.

4- Applicate una buona crema notte.

Ultimo gesto della sera, ma il più piacevole. Scegliete una crema confortevole, da applicare con un lieve massaggio su viso e collo per assicurarvi massima azione idratante ed anti-età. Tra le più lussuose vi consiglio Annayake Soin de Nuit Extrême. La sua formula speciale agisce in profondità sulla rigenerazione cellulare, garantendo una cura profonda e una pelle perfettamente compatta.

5- Due volte alla settimana, dopo la pulizia e prima dei sieri, concedersi alcuni minuti di relax con una maschera di bellezza.

Fatelo proprio dopo una giornata pesante, quando vi sentite stanche e avreste solo voglia di andare a dormire. Vi aiuterà a sentirvi meglio, neutralizzando gli effetti nocivi dello stress.  Io vi consiglio Annayake Ultratime – Mass Mask Anti-temps, perché è adatta a tutti i tipi di pelle ed è davvero efficace. Applicata sul viso per soli tre minuti, evitando il contorno occhi, stimola tutte le funzioni naturali della pelle ed ha un importante effetto anti-ossidante.

Questa è la mia attuale beauty routine notturna. Vi garantisco che la costanza premia.

Con questi pochi gesti in un mese potrete trasformare la vostra pelle, mentre riposate!

 

Informazioni su Valeria D'Esposito ()
Jewelry, Lifestyle and Travel Blogger on www.pizzocipriaebouquet.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: